Comunali Roma, sfida Ignazio Marino-Gianni Alemanno in musica con Fiorello

Pubblicato il 28 Maggio 2013 15:21 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2013 15:21
Comunali Roma, sfida Ignazio Marino-Gianni Alemanno in musica con Fiorello

Gianni Alemanno e Ignazio Marino (Foto Ansa)

ROMA – Gianni Alemanno e Ignazio Marino si “sfidano” virtualmente in due canzoni-parodia di Fiorello, nell’Edicola sul Corriere della sera.

La canzone di Alemanno di Fiorello recita, sulle note di “E ho in mente te” di Lucio Battisti: “Guardo le proiezioni, e sei in testa te. Ma non so perché. L’alluvione e la neve son toccate a me, mo voi vince te. Ignazio Marino uo uo, il dottorino uo uo. Ma al ballottaggio ti riprendo. Sono Alemanno uo uo, e il Campidoglio uo uo, io non lo mollerò, uo uo.

La canzone su Marino invece fa, sulle note di “Gianna” di Rino Gaetano: “Gianni Gianni Gianni Gianni hai perso queste elezioni. Gianni Gianni Gianni Gianni su coraggio c’è il ballottaggio. Ma la pioggia, le buche, la neve madonna che sfiga. Il vento è cambiato e m’hanno votato. Un modo diverso, governo adesso. Chi vivrà vedrà”.

(Il video del Corriere della Sera)