Conte e la frase di Saragat: “Repubblica sia umana”. Prima di lui lo citò anche Mattarella VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2019 12:18 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2019 12:22
giuseppe conte fiducia

Giuseppe Conte durante il discorso

ROMA – Durante il suo discorso alla Camera per ottenere la Fiducia, il premier incaricato Giuseppe Conte cita l’ex Presidente della Repubblica e leader socialdemocratico Giuseppe Saragat: “Repubblica sia umana”. 

Come nota l’Agi, il passo del discorso di Giuseppe Saragat era stato citato anche da Sergio Mattarella. Saragat lo pronunciò il 25 giugno 1946, giorno in cui il deputato divenne primo presidente dell’Assemblea costituente subito dopo il referendum con cui l’Italia scelse la Repubblica. Sergio Mattarella le citò invece in occasione della cerimonia nel XXX anniversario della scomparsa del quinto presidente della Repubblica, l’11 giugno dello scorso anno, pochi giorni dopo la nascita del primo governo Conte.

“Saragat – fece notare il presidente Mattarella – fu un tenace assertore del ruolo del Parlamento e, nel discorso di insediamento quale Presidente dell’Assemblea Costituente, si coglie l’eco del radicamento di questa sua convinzione”. E per questo il presidente della Repubblica citò le parole di Saragat: “Voi, eletti dal popolo, riuniti in questa Assemblea sovrana, dovete sentire la immensa dignità della vostra missione. A voi tocca dare un volto alla Repubblica, un’anima alla democrazia, una voce eloquente alla libertà. Dietro a voi sono le sofferenze di milioni di italiani, dinanzi a voi le speranze di tutta la Nazione. Fate che il volto di questa Repubblica sia un volto umano. Ricordatevi che la democrazia non è soltanto un rapporto tra maggioranza e minoranza, non è soltanto un armonico equilibrio di poteri sotto il presidio di quello sovrano della Nazione, ma è soprattutto un problema di rapporti fra uomo e uomo. Dove questi rapporti sono umani, la democrazia esiste; dove sono inumani, essa non è che la maschera di una nuova tirannide”. Nel discorso sulla figura di Saragat Mattarella ricordò anche i principi della presidenza Saragat: lo sviluppo, la pace, la Costituzione. 

Fonte: Agi, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev