Cory Monteith è morto. La star di Glee era in hotel a Vancouver. Overdose?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Luglio 2013 9:00 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2013 14:42
Cory Monteith è morto. La star di Glee in hotel a Vancouver. Overdose?

Cory Monteith (foto Lapresse)

VANCOUVER – Cory Monteith è morto a Vancouver, in Canada. Monteith era la star di Glee, serie televisiva di successo.

Monteith era al Pacific Rim Hotel, un albergo della città canadese. E’ stato trovato morto nella sua camera.

Secondo la polizia non ci sarebbe violenza sul suo corpo. Invece il sito americano Perez Hilton parla di possibile overdose.

Il corpo è stato trovato dal personale dell’albergo. Nel video che segue, i fan depositano mazzi di fiori fuori dalla villa di Lea Michele, la compagnia di Cory Monteith che nelle ultime ore si è chiusa nella sua blindatissima casa di Los Angeles.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”1621084″]