Festival di Sanremo 2015: ai Soliti Idioti scappa la parolaccia VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2015 8:32 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2015 14:24
Festival di Sanremo 2015: ai Soliti Idioti scappa la parolaccia VIDEO

Festival di Sanremo 2015: ai Soliti Idioti scappa la parolaccia VIDEO

SANREMO – Alla fine la parolaccia si è sentita forte e chiara. Durante la seconda serata del Festival di Sanremo i “Soliti Idioti” dovevano autocensurarsi sulla parolaccia inserita nel testo della loro canzone (“coglioni”), ma – complice l’emozione o l’audio che forse non arrivava bene – a Fabrizio Biggio il turpiloquio è scappato nell’ultima strofa.

Biggio però si è subito pentito: “Scusate”, ha detto rivolgendosi al pubblico e a Carlo Conti lasciando il palco alla fine dell’esibizione. Biggio e Mandelli a Sanremo si presentano in gara tra i Big, nella inedita veste di cantanti.

“Io e Fabrizio Biggio – ha detto tempo fa Mandelli – dopo il secondo film avevamo deciso di fermarci e di pensare a qualcosa di nuovo. Abbiamo scritto questa canzone che farà parte del film che uscirà nel 2015 e ci siamo resi conto che aveva la benzina per andare a Sanremo. Andare in gara a Sanremo per noi era un sogno. Abbiamo lavorato due anni e questo sogno si è avverato”.