Lino Banfi all’evento M5s: “Se non facciamo figli, i nonni spariranno” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2019 13:42 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2019 13:42
Lino Banfi sui nonni

Lino Banfi all’evento M5s: “Se non facciamo figli, i nonni spariranno” VIDEO

ROMA – “Benvenuti a questo evento che per noi è una festa sul reddito, una rivoluzione per il mondo del lavoro italiano. Un ringraziamento al premier e a tutti i presenti, a partire dai sindaci. Benvenuto a un ospite speciale con cui vorrei iniziare: il maestro Lino Banfi”.

A dire queste parole è Luigi Di Maio, aprendo nella veste di presentatore l’evento M5s sul reddito di cittadinanza che poi annuncia: “Ne approfittiamo per dare una notizia all’Italia che a me riempie di orgoglio: abbiamo individuato Lino Banfi perché rappresenti l’Italia nella commissione italiana per l’Unesco. Abbiamo fatto Lino Banfi patrimonio dell’Unesco”. 

Lino Banfi a questo punto sale sul palco e, tra il serio e il faceto, spiega: “Mi hanno invitato e sono venuto: pare che mi diano pure a me una carica…Ora vediamo”. 

Oltre all’incarico che “mi è stato conferito volevo essere qui perché Conte è corregionale mio, è romanista come me, ed è presidente del Consiglio. Quando mi hanno chiamato ho detto ‘che c’entro io con la Cultura?’. In questi casi rappresentanti all’Unesco si sono fatte con persone che si sono laureate, che conoscevano la geografia, le lingue. Io voglio portare il sorriso ovunque, anche nei posti seri”.

“Questo “raghezzo”, è bene che si sappia, mi volle conoscere già prima delle elezioni. Mi si presentò il giorno del mio compleanno a luglio, in una orecchietteria con un mazzetto di fiori. Potrebbe essere mio nipote come età, ma lui quando parla da solo ha 32 anni, quando parla con Conte e Salvini sembra ne abbia 55, e non ho capito perché lo fa”, scherza Banfi, che poi torna serio: “A me Di Maio disse ‘non me ne frega niente per chi voti, ma io ti devo questo tributo, perché hai fatto sorridere tre generazioni'”. Per poi proseguire questa volta serio trasformandosi in Nonno Libero, uno dei personaggi tra i più noti che ha portato in tv: “Se non facciamo figli i nonni spariranno”. 

All’evento promosso dal Movimento 5 Stelle a Roma per la presentazione alla stampa e ai parlamentari del reddito di cittadinanza c’è Luigi Di Maio con la squadra dei Ministri, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ed anche Davide Casaleggio. 

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica la parte dell’intervento di Lino Banfi in cui parla dei nonni.