Napoli vista dalla Cina: tutti col casco, poca criminalità VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2014 11:23 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2014 11:23
Napoli vista dalla Cina: tutti col casco, poca criminalità

Napoli vista dalla Cina: tutti col casco, poca criminalità

NAPOLI – Napoli vista dalla Cina: poche persone girano senza casco e criminalità in forte ribasso grazie alle azioni della polizia. A dirlo è Zong Beilei, giornalista cinese che per news.cncnews.cn ha visitato la città campana e realizzato un servizio che, come racconta Il Mattino, sfata tanti luoghi comuni negativi su Napoli.

Scrive Zong Beilei:

Negli ultimi anni nei cuori di molti turisti cinesi è arrivata una cattiva impressione di Napoli: una città nel caos del traffico, sporca e con molti casi di microcriminalità. Tuttavia, negli ultimi tempi il trasporto pubblico e la sicurezza della città sono stati notevolmente migliorati

Non solo. Sempre secondo la reporter cinese c’erano

raramente persone a bordo di scooter senza casco mentre la polizia di Stato ha lanciato una serie iniziative che hanno permesso di abbattere il tasso di criminalità del 20 per cento.

Un consiglio è però valido: evitare di ostentare gioielli e orologi troppo vistosi