Tsunami Indonesia, band suona sulla spiaggia e l’onda travolge palco e pubblico VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 dicembre 2018 17:29 | Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2018 18:57
tsunami indonesia band

Tsunami Indonesia, band suona sulla spiaggia e l’onda travolge palco e pubblico

Gli impiegati della compagnia statale Pin, in Indonesia, si erano riuniti sulla spiaggia Tanjung Lesung per festeggiare il Natale. Mentre assistevano al concerto di una band rock, i Seventeen, l’onda gigantesca causata dall’eruzione del vulcano Krakatoa ha travolto palco e pubblico.

Il drammatico video mostra il gruppo pop in concerto, con le spalle rivolte al mare, e poi l’onda anomala che li travolge scaraventandoli giù dal palco e addosso agli spettatori che stavano applaudendo e ballando davanti a loro.

Il leader della band, Riefian Fajarsyah, ha riferito trattenendo a stento le lacrime che sono morti il bassista e il manager del gruppo e che altri due componenti, un tecnico e sua moglie, sono dispersi. All’evento partecipavano almeno 260 persone: i morti accertati sinora sono 14, almeno 89 i dispersi.

L’area più colpita dallo tsunami è stata la provincia di Banten, dove 126 persone sono state uccise nella rinomata zona balneare, ha detto il portavoce del BNPB, Sutopo Purwo Nugroho. Lo tsunami è stato innescato dall’eruzione del vulcano Krakatau Child, che ha fatto crollare 430 case e nove hotel, provocando gravi danni a 10 navi e danni meno gravi a decine di altre imbarcazioni, ha riferito a Xinhua un portavoce dell’agenzia per la gestione dei disastri Sutopo Purwo Nugroho. Il distretto di Pandeglang della provincia di Banten è stato maggiormente colpito, mentre un impatto è stato subito da altri due distretti di Serang nella provincia e Lampung Selatan nella provincia di Lampung, ha detto Sutopo.

Il bilancio delle vittime dello tsunami in Indonesia è salito a 222 morti, mentre i feriti sarebbero 843. 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev