blitztv

YOUTUBE Dinamo Kiev, ultras aggrediscono quelli del Besiktas. Coltelli e…

YOUTUBE Dinamo Kiev, ultras aggrediscono quelli del Besiktas. Coltelli e...

Dinamo Kiev, ultras aggrediscono quelli del Besiktas. Coltelli e…

KIEV – In campo è finita con un’umiliazione, fuori dallo stadio sono volate botte e coltelli: quella tra i tifosi della Dinamo Kiev e del Besiktas è stata anche una “partita tra ultras“, con un bilancio piuttosto pesante: dieci persone ricoverate per accoltellamento.

I tifosi turchi sono stati attaccati dai loro rivali appena arrivati allo stadio Olympiyskiy. “Questi scontri tra tifosi sono il risultato di insufficienti misure di sicurezza e valutazione del rischio prima della partita – ha scritto su Facebook l’ex direttore del comitato organizzatore di Euro 2012 Markiyan Lubkivskiy – Ci sarà una dura reazione della Uefa, con sanzioni per entrambi i club. L’Uefa è preoccupata per le violenze nella città che ospiterà la finale di Champions League del 2018”.

Dinamo Kiev-Besiktas è finita 6-0, in una partita della sesta giornata del Girone B della Champions League (quello del Napoli), disputata a Kiev. Le reti sono state segnate da Besedin al 9′, Yarmolenko su rigore al 30′, Buyalskiy al 32′ e Gonzalez al 48′ del primo tempo, da Sydorchuk al 15′ e da Moraes al 32′ della ripresa.

To Top