Gb, pedofilia: colpevoli 64 mila donne nel Regno Unito, immagini condivise su Facebook

Pubblicato il 5 Ottobre 2009 21:17 | Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2009 21:17

pedofiliaIl Regno Unito è sotto shock per il caso di una maestra d’asilo che ha confessato centinaia di abusi e il dato pubblicato da un’associazione in difesa dei minori sulla pedofilia è allarmante.

Gli abusi sessuali contro bambini commessi da donne sono molto più diffusi in Regno Unito di quanto si era finora creduto perchè, secondo i risultati di una indagine dell’associazione Lucy Faithfull Foundation, i casi di violenze commesse da donne sono 64.000, il 20% del totale.

Il dato arriva a pochi giorni dalla scoperta di un caso che ha scioccato il paese: una maestra d’asilo di Plymouth ha confessato di aver abusato di centinaia di bambini di meno di diciotto mesi. Le immagini degli abusi erano condivise sulla rete sociale Facebook con altri due complici.