Germania, due giornalisti-blogger indagati per alto tradimento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2015 23:38 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2015 23:50
Germania, due giornalisti-blogger indagati per alto tradimento

Andre Meister

BERLINO – Due blogger tedeschi del sito netzpolitik.org, Markus Beckedahl e Andre Meister, sono indagati per alto tradimento. La notizia è stata diffusa dallo stesso sito di informazione, uno tra i più importanti blog del Paese, che ha reso pubblica la notifica di apertura delle indagini inviata dalla Procura.

I due giornalisti sono indagati per aver diffuso informazioni e documenti protetti dal segreto di Stato, redatti dai servizi segreti interni a proposito dei piani di sorveglianza della rete internet. Sono stati gli stessi servizi a sporgere denuncia contro il sito, specializzato nella difesa dei diritti civili in campo digitale.

A far scattare l’inchiesta è stato un articolo pubblicato online lo scorso febbraio con il titolo “Pioggia segreta di denaro”. Nel pezzo Beckedhal e Meister riferivano della sorveglianza dell’Ufficio federale per la difesa della Costituzione sui contenuti del web.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, poi, è stato un altro articolo dei due blogger, in cui si raccontava del Geheime Referatsgruppe, un reparto segreto dei servizi d’intelligence interni tedeschi per la sorveglianza generale di tutto quel che viene scambiato in rete.

”Non ci lasciamo intimidire”, hanno scritto i redattori di netzpolitik.org in un editoriale. L’iscrizione dei due blogger nel registro degli indagati è stata condannato dalla Federazione dei giornalisti tedeschi, che parla di “attacco alla libertà di stampa”.