Gran Bretagna: ingoia un pesce rosso per gioco, ora rischia il carcere

Pubblicato il 28 Settembre 2010 11:00 | Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2010 11:00

Ha comprato un pesciolino rosso e se lo è mangiato. Ora, a causa del video postato dagli amici su Facebook, rischia di finire in carcere.

Succede in Gran Bretagna: Chris Caswell, 30 anni circa, ha chiesto ai negozianti di metter il pese rosso in un bicchiere e lo ha ingoiato. Caswell sabato è stato arrestato: la polizia si è accorta, previa segnalazione, della pubblicazione della clip. Trattenuto alla stazione di polizia per un’ora, è stato poi rilasciato: nonostante il video, il ragazzo ha negato l’evidenza, affermando di essere un amante degli animali. “Quel video risale a un anno fa – ha detto – eravamo ubriachi dopo una festa a casa di un amico. Non ricordo molto di quella sera”. Caswell rischia sei mesi di prigione o una multa di 20mila sterline.

Ecco il video postato su facebbok: