Romania, otto le vittime del maltempo. A Bucarest termometro fermo a -18

Pubblicato il 31 Gennaio 2012 - 14:16 OLTRE 6 MESI FA

BUCAREST, 31 GEN – Prosegue l'ondata di gelo in Romania, dove altre due persone sono morte assiderate, portando il bilancio delle vittime finora a otto. Le ultime vittime sono due uomini trovati esanimi nella neve, uno in un bosco presso Hunedoara (sudovest), l'altro nel suo giardino non lontano da Galati (est).

Sono inoltre 275 le persone ricoverate in vari ospedali per le conseguenze del gran freddo, molti sono clochard e sentatetto colpiti da ipotermia o con fratture causate da cadute.

La notte scorsa la temperatura e' scesa in molte localita' fino a -27 gradi, a Bucarest il termometro e' fermo a -18.