Ryanair, da ottobre nuovi voli senza bambini

Pubblicato il 31 Marzo 2011 16:35 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2011 17:02

ROMA – Ryanair introdurrà voli senza bambini a partire dal prossimo ottobre su rotte ad alta frequenza, ”dopo che un sondaggio condotto tra 1.000 passeggeri in tutta Europa ha mostrato che la metà di questi pagherebbe tariffe più alte pur di evitare i bambini degli altri passeggeri”. Lo rende noto la compagnia aerea low cost spiegando che ”il sondaggio ha rivelato che a un terzo dei passeggeri (36%) è stato ‘rovinato’ il volo a causa dei rumorosi bambini degli altri passeggeri e che un passeggero su cinque ha chiesto Ryanair di limitare il numero di bambini sui voli”.

”Quando si tratta di bambini tutti amiamo i nostri ma chiaramente preferiremmo evitare i piccoli mostri degli altri quando viaggiamo – dice il direttore della comunicazione Stephen McNamara – Anche se metà dei nostri passeggeri vorrebbero che separassimo le cabine tra aree per ‘adulti’ e per ‘famiglie’ questo non è operativamente possibile a causa della nostra politica sulla scelta libera del posto, con priorità di imbarco opzionale. Nonostante ciò, vista la chiara richiesta di voli ‘senza bambini’, Ryanair introdurrà voli senza bambini su rotte ad alta frequenza a partire dall’inizio del nostro orario invernale in ottobre”.