Terrorismo: allarme Boeing, nessun esplosivo a bordo

Pubblicato il 4 Aprile 2011 - 19:36 OLTRE 6 MESI FA

ATENE – Non è stato rinvenuto alcun esplosivo sul Boeing della compagnia di charter britannica Thomson costretto a un atterraggio di emergenza ad Atene a causa di un allarme bomba. Lo ha riferito un portavoce dello scalo ateniese precisando che l’ispezione sull’aereo proveniente da Bristol è durata sei ore. I 217 passeggeri e otto componenti dell’equipaggio hanno potuto fare un nuovo imbarco per ripartire.