Pisa, cade aereo militare: i nomi delle 5 vittime

Pubblicato il 23 Novembre 2009 - 18:37 OLTRE 6 MESI FA

Erano tutti militari le 5 vittime morte nello schianto dell’aereo militare C130, precipitato nei pressi dell’aeroporto di Pisa:

si tratta del maggiore pilota Bruno Cavezzana, 40 anni, di Trieste, da tempo residente a Ponsacco (Pisa) e che lascia due figli;

del tenente pilota Gianluca Minichino, 28 anni, di Napoli, che lascia invece un figlio di appena 18 mesi e la moglie che ha appreso di essere incinta del secondo figlio solo da poco tempo;

del tenente pilota Salvatore Bidello, 30 anni, di Sorrento (Napoli), celibe e residente a Cascina (Pisa);

del maresciallo Maurizio Ton, 44 anni, che abitava con la famiglia a Colignola (Pisa) e lascia la moglie e due figli: Francesco di 20 anni e Federico di 15;

del maresciallo Gianluca Larice, 39 anni, di Mestre (Venezia).

L’Aeronautica Militare ha espresso in una nota «il proprio cordoglio ai familiari delle cinque vittime».