Aggredisce giovani con una katana, arrestato Francesco Ferrandino a Ischia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Maggio 2014 14:15 | Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2014 14:15
La katana sequestrata all'uomo

La katana sequestrata all’uomo

ISCHIA – Armato di spada ha assaltato un gruppo di giovani. E’ successo questa notte, 12 maggio, a Ischia. L’uomo, Francesco Ferrandino, 38 anni, incensurato è stato arrestato per tentato omicidio e porto abusivo di arma da taglio.

L’aggressione è avvenuta nel centro di Ischia, in un parcheggio pubblico. Ferrandino, brandendo una katana, ha cercato di aggredire un gruppo di giovani, tra cui numerose ragazze di età compresa tra i 15 e i 20anni. Unico ferito un 20enne, colpito con la spada al petto e alla testa con un “tirapugni”. L’uomo, dopo una breve fuga a piedi, è stato poi catturato dai carabinieri. Il giovane ferito è stato soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Lacco Ameno, dove i sanitari l’hanno medicato e giudicato guaribile in 7 giorni.