Antonio Rampogna morto: travolto e ucciso da un’auto a Fontanelle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Novembre 2014 - 14:32| Aggiornato il 27 Novembre 2014 OLTRE 6 MESI FA
Antonio Rampogna morto: travolto e ucciso da un'auto a Fontanelle

Ansa

TREVISO – Antonio Rampogna è stato travolto e ucciso da un’auto a Fontanelle, in provincia di Treviso, la sera dell’11 novembre. Rampogna, 78 anni, era un marmista molto noto nella città. Il Gazzettino scrive: “Si tratta come nel caso di Vittorio Veneto di un pedone falciato da un’auto in transito. Sul posto il Suem 118 ma non c’è stato niente da fare. La vittima è il pensionato Antonio Rampogna, 78enne molto noto per la sua attività di marmista, ora condotta dai due figli. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle forze dell’ordine intervenute sul posto. L’ìinvestitore – tradito forse dalla pioggia – non è riuscito a frenare in tempo”.