Asti: chiedono consigli per i figli calciatori e derubano allenatore

Pubblicato il 24 Maggio 2010 - 23:23| Aggiornato il 25 Maggio 2010 OLTRE 6 MESI FA

Con la scusa di chiedere consigli per i loro figli calciatori in erba due “mamme” di Asti si sono introdotte nella casa di un anziano allenatore astigiano di squadre giovanili di calcio che è stato da loro derubato.

Nella casa del quasi ottuagenario sportivo si sono impadronite di preziosi e denaro. Le due donne infatti, dopo avere finto di annotarsi i vari consigli dell’allenatore, girando da una stanza all’altra della casa, se ne sono andate con l’oro di famiglia e circa 300 euro in contanti.