Bari, ex professore di 51 anni arrestato per violenza sessuale su un alunno. Già condannato per episodi simili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Febbraio 2022 - 16:29 OLTRE 6 MESI FA
Bari, ex professore di 51 anni arrestato per violenza sessuale su un alunno. Già condannato per episodi simili

Bari, ex professore di 51 anni arrestato per violenza sessuale su un alunno. Già condannato per episodi simili (Foto Ansa)

Un ex professore di 51 anni della provincia di Bari è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata ed estorsione aggravata nei confronti di un alunno minorenne.

Ex professore arrestato per violenza sessuale su un alunno

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza, riguardano un episodio che sarebbe avvenuto nel 2016, quando l’uomo insegnava diritto in un istituto superiore della provincia di Potenza. 

Secondo l’accusa l’uomo, dopo avere invitato lo studente nella sua abitazione, abusò di lui.

L’ex professore era già stato condannato per due episodi simili

In seguito il docente, già condannato per due episodi simili, si dimise dall’incarico, ma per cinque anni, fino al 2021, ha estorto denaro al giovane per 3.660 euro.  

I due episodi analoghi sarebbero avvenuti in provincia di Bergamo nel 2006 e nel 2009, all’epoca in cui l’uomo aveva ottenuto lì l’incarico di insegnamento.

Per quegli episodi, nel 2013 e nel 2014 ha riportato due condanne da parte della Corte d’Appello di Brescia per violenza sessuale continuata su minori, con l’interdizione perpetua da qualsiasi incarico nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché da ogni ufficio o servizio in strutture frequentate da minori. Le condanne sono diventate definitive nell’ottobre 2019.

Sino ad allora, però, il docente ha ottenuto nuovi incarichi quale supplente di Diritto o di Laboratorio di scienze e tecnologie meccaniche, dal 2017 al 2020 in provincia di Potenza, dal 2020 al giugno 2021 in provincia di Bari.

Solo nel 2021 è stato licenziato per i suoi precedenti disciplinari e penali.