Brindisi: “branco” di minorenni stupra per mesi due coetanee

Pubblicato il 19 Dicembre 2009 - 10:20 OLTRE 6 MESI FA

La polizia di  Brindisi ha arrestato quattro minorenni con l’accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti due ragazzine.

Le indagini  sono state avviate sulla base della denuncia presentata dalle due ragazze che avrebbero subito ripetuti abusi sessuali nel periodo tra febbraio e giugno scorsi. Gli accertamenti successivamente svolti hanno consentito di riscontrare la veridicità di quanto denunciato.

In particolare è emerso come i quattro minorenni, in vari periodi a partire da febbraio e sino a giugno di quest’anno, hanno compiuto in più occasioni violenze sessuali nei confronti delle denuncianti.

I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal Gip del Tribunale dei Minorenni di Lecce ed eseguiti dagli uomini della Squadra Mobile della Questura.