Carnevale: a Viareggio rubato cavallo di cartapesta altro quattro metri

Pubblicato il 7 Marzo 2011 14:07 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2011 17:39

VIAREGGIO (LUCCA) – E’ stato rubato uno dei due cavalli di legno e cartapesta utilizzati durante la cerimonia di apertura del Carnevale 2011. La notizia l’ha data il presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini. ”Si trovava – ha spiegato – davanti il centro congressi Principe di Piemonte. Questa mattina è stato avvistato a Lido di Camaiore: abbiamo mandato i nostri operai a recuperarlo, ma quando sono arrivati era sparito di nuovo”.

Si tratta del cavallo, alto quattro metri e lungo cinque, che durante la cerimonia di apertura era stato ”cavalcato” dal mascherone di Vittorio Emanuele II. ”Scherzosamente – ha aggiunto Santini – domani daremo al ladro un premio speciale, perchè è riuscito a farcela sotto il naso”. Domani, per il sesto anno consecutivo, è prevista la diretta su RaiTre dalle 14.50 alle 15.50.

”Rispetto agli scorsi anni – ha detto il caporedattore Franco De Felice – mostreremo tutti gli 11 carri di prima categoria, ma manderemo per la prima volta anche qualche clip registrata domenica sui carri di seconda e alcune riprese dall’elicottero”. Condotta da Marco Hagge e Federico Monechi la diretta ospitera’ anche alcuni personaggi famosi, come Miriana Trevisan e il pilota Giancarlo Fisichella.

In programma anche un omaggio a Mario Monicelli, prendendo spunto dalla mascherata di gruppo ‘L’armata Brancaleone’. Il corso del martedì grasso sarà quindi diviso in due ”spezzoni”. La prima parte, dalle 14.50 fino alle 17 circa (con ingresso gratuito fino alle 16) e dalle 21 alle 23, con lo spettacolo pirotecnico a chiusura della manifestazione.

Il baccanale di domani coincide con la Festa della Donna. Per questo saranno distribuiti 5 mila mazzolini di fiori (per iniziativa di Coldiretti e del Consorzio Toscana Produce) a tutte le signore e signorine che parteciperanno alla sfilata.