Coronavirus, caso sospetto a Ostia: uomo trasferito allo Spallanzani, era rientrato dal Lodigiano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2020 8:14 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2020 8:14
Coronavirus, caso sospetto a Ostia: uomo trasferito allo Spallanzani, era rientrato dal Lodigiano

Coronavirus, caso sospetto a Ostia: uomo trasferito allo Spallanzani, era rientrato dal Lodigiano (foto ANSA)

ROMA – Un caso sospetto di coronavirus si è registrato ieri pomeriggio, 25 febbraio, a Ostia, zona sud di Roma. Come riporta Il Faro Online, un’ambulanza con lo speciale dispositivo di biocontenimento ha prelevato un uomo dalla sua abitazione in via dei Promontori e lo ha trasportato direttamente all’ospedale Spallanzani. Diversi testimoni citati dal sito, riferiscono di aver assistito all’intervento da parte degli operatori con indosso i dispositivi di sicurezza anti-contagio.

Secondo le prime informazioni, l’uomo, che dovrà essere sottoposto al tampone, era rientrato da qualche giorno da un viaggio in uno dei comuni focolaio del Lodigiano. Venerdì 21 febbraio, sempre a Ostia, si era registrato l’allarme per un altro sospetto caso di contagio da Covid-19, fortunatamente rientrato il giorno dopo che il tampone presso lo Spallanzani era risultato negativo. 

Nel frattempo il bilancio dei contagiati in Italia, in nove regioni, è salito a 325 contagiati, di cui 11 morti. 240 casi con 9 vittime in Lombardia; 45 casi con 2 morti in Veneto; 26 casi in Emilia Romagna; 3 in Piemonte, Lazio e Sicilia; 2 in Toscana e Liguria; 1 in Alto Adige. Attesa in mattinata la conferma di una positività nelle Marche. (fonte IL FARO ONLINE – ANSA)