Coronavirus, parla la coppia di cinesi ricoverati allo Spallanzani: “Mai presi i mezzi pubblici a Roma, siamo stati in hotel”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Febbraio 2020 - 07:57 OLTRE 6 MESI FA
Coronavirus, Ansa

Coronavirus, parla la coppia di cinesi ricoverati allo Spallanzani: “Mai presi i mezzi pubblici a Roma, siamo stati in hotel” (foto Ansa)

ROMA – “Vogliamo rassicurare tutti, a Roma non abbiamo mai preso mezzi pubblici e siamo stati sempre in albergo”. Queste sono le prime parole dei due turisti con il coronavirus ricoverati allo Spallanzani. I due turisti hanno assicurato: “A Roma non abbiamo girato, non abbiamo visitato nulla. Ci siamo ammalati subito e abbiamo sempre mangiato in camera”.

La coppia, in Italia da una settimana, è atterrata a Malpensa e poi ha visitato alcune città, tra cui Parma e Firenze, prima di arrivare nella capitale dove ha iniziato a percepire i sintomi. “Vogliamo ringraziare tutti allo Spallanzani per quello che hanno fatto per noi”. E ancora: “Grazie a tutti per quello che hanno fatto: per i primi soccorsi, per l’accoglienza, le cure, la disponibilità… Siamo sereni”.

Coronavirus: venerdì record, 46 morti e 2.102 casi

Con i suoi 46 nuovi decessi e i suoi 2.102 nuovi casi confermati, venerdì è stata la giornata con il bollettino più grave dell’epidemia di coronavirus di Wuhan. 

E’ di 259 morti e oltre 11 mila contagiati l’ultimo bilancio ufficiale che giunge da Pechino sull’epidemia di coronavirus. Il precedente bilancio ufficiale, risalente a circa 24 ore fa, contava 213 morti e duemila contagiati. 

Fonte: Adnkronos, Ansa.