Coronavirus, saldi estivi posticipati al 1 agosto

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Maggio 2020 16:56 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2020 16:56
Coronavirus, saldi estivi posticipati al 1 agosto

Coronavirus, saldi estivi posticipati al 1 agosto (Foto Ansa)

ROMA – Saldi estivi slittano al 1 agosto. Lo ha stabilito la Conferenza delle Regioni, presieduta da Stefano Bonaccini.

“La decisione – spiega una nota – nasce da una sollecitazione degli assessori alle attività produttive ed è motivata dalle necessità derivanti dalla gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e dalle conseguenti misure”.

Il Presidente Bonaccini ha poi scritto ai presidenti di Regioni e Province autonome invitandoli a “dare seguito alla suddetta decisione per una omogenea applicazione della stessa su tutto il territorio nazionale”.

Invito già accolto dalla Liguria che nell’odierna giunta regionale ha approvato la delibera che posticipa dal 4 luglio all’1 agosto la data di inizio degli sconti di fine stagione.

“Ora più che mai è necessario adattarci, anche così, a questa nuova situazione, per offrire il massimo sostegno possibile a tutto il nostro tessuto commerciale”, ha spiegato l’assessore ligure allo Sviluppo economico e al Commercio Andrea Benveduti. (Fonti: Ansa, Agi).