Cronaca Italia

I fratelli Cutrì: Daniele arrestato, Antonio cadavere, Domenico in fuga

Domenico Cutrì evaso, catturato il fratello Daniele, 23 anni

Domenico Cutrì

VARESE –  I fratelli Cutrì: il più piccolo,  Daniele, appena arrestato. L’altro, Antonio, cadavere dopo il blitz. L’ergastolano evaso, Domenico, ancora in fuga. E la madre che dalle colonne del Corriere della Sera lancia un appello al figlio maggiore: “Scappa, rispetta la tuo fratello Antonino che ha dato la vita per te e scappa”. 

Se non fosse tutto vero parrebbe la sceneggiatura di una fiction. Ma non è così. E allo stato attuale delle cose, concretizzano le forze dell’ordine, c’è un uomo armato e pericoloso in giro, probabilmente ancora in Lombardia. Anche se il cerchio intorno a lui si sta stringendo. 

Daniele Cutrì doveva essere, secondo gli investigatori, insieme al fratello maggiore. Se così fosse Domenico sarebbe ancora a Varese, o lì vicino. Vicino al carcere di Gallarate da cui è stato liberato in un blitz a fuoco costato la vita ad Antonio, che aveva organizzato il commando insieme alla fidanzata, Carlotta Di Lauro. 

 

 

 

 

 

To Top