Lega, dipendente aggredito in via Bellerio con ascia: “Leghista di m…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 marzo 2018 17:16 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2018 10:38
Lega, dipendente aggredito in via Bellerio con ascia: "Leghista di m..."

Lega, dipendente aggredito in via Bellerio con ascia: “Leghista di m…”

MILANO – Aggressione con ascia in via Bellerio a Milano, sede della Lega Nord. Un dipendente del Carroccio sarebbe stato aggredito con una accetta fuori dalla sede del partito. A darne notizia è l’inviato di La7 sul posto.

Nei minuti concitati hanno fatto allontanare giornalisti e dipendenti dalla sala stampa. Poco dopo era atteso il candidato governatore alla regione Lombardia Attilio Fontana, oramai dato per vincente da tutte le proiezioni.

Vittima dell’aggressione sarebbe un dipendente di Radio Padania. L’uomo si è trovato dinanzi un italiano di 55 anni, piuttosto inferocito che gli ha urlato: “Leghista di mer**”, brandendo l’ascia. Per fortuna non è riuscito a ferirlo.