Cronaca Italia

Elicottero precipitato a Giammoro (Messina): la quarta vittima è Enzo Fricia. I nomi dei morti nello schianto

Il corpo del quarto passeggero morto nella tragedia di Giammoro, nel messinese, dove è precipitato un elicottero, sarebbe di Enzo Fricia, 21 anni, di Siracusa. Lo dicono alcuni marittimi che lavorano nelle imbarcazioni della Taranto navigazione di Milazzo. Anche Fricia, infatti, era dipendente di Davide Taranto.

I nomi delle vittime, non ancora confermati ufficialmente, sono: Domenico Messina, 35 anni, di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) il pilota dell’elicottero; Davide Taranto, 32 anni, imprenditore a capo di una società che gestiva navi per minicrociere alle Eolie; Pippo Adige, 54 anni, di Milazzo (Messina) imprenditore che gestiva un parco di automezzi e mini bus da noleggio e che era un esperto elettrauto e spesso si occupava di riparazioni nelle navi di Taranto; Enzo Fricia.

Secondo il racconto dei dipendenti di Taranto i tre stavano raggiungendo Salina, nelle Eolie, con l’elicottero perché dovevano riparare con urgenza un’imbarcazione della Tar.Nav ferma in uno dei porti dell’isola.

To Top