Enzo Costanza in Francia il giorno prima della Fuga. Forse aveva un piano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Aprile 2015 0:09 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2015 23:15
Enzo Costanza in Francia il giorno prima della Fuga. Forse aveva un piano

Enzo Costanza in Francia il giorno prima della Fuga. Forse aveva un piano

TORINO -Un raptus, improvviso? Forse no. Potrebbe avere pianificato la propria fuga Enzo Costanza, il padre che da martedì si è allontanato col figlio di appena quindici giorni. E’ l’ipotesi emersa nel corso del nuovo colloquio che i carabinieri hanno avuto nel pomeriggio di giovedì 16 aprile da Torino con la moglie e madre del neonato, Stefania C.

“Domenica Enzo è uscito per andare a fare una passeggiata – ha riferito la donna – ed è stato fuori quasi tutto il giorno. Quando è tornato, mi ha detto che era stato in Francia”. Non è escluso che abbia pianificato la prima parte della sua fuga, che è poi proseguita fino alla Spagna, dove è stata rintracciata la sua auto e tracciata la carta di credito.