Fermo, Giovanna Calcinaro, 94 anni, morta in casa. Fermata la badante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Maggio 2014 11:18 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2014 11:18
Fermo, Giovanna Calcinaro, 94 anni, morta in casa. Fermata la badante

Fermo, Giovanna Calcinaro, 94 anni, morta in casa. Fermata la badante

MONTE URANO (FERMO)- Una donna di 94 anni, Giovanna Calcinaro, è stata trovata morta nella notte tra il 20 e il 21 maggio  nella sua abitazione di Monte Urano (Fermo), con un vistosa ferita da corpo contundente alla tempia.

I carabinieri hanno fermato la badante dell’anziana, un’ucraina di 54 anni, con l’accusa di omissione di soccorso e resistenza a pubblico ufficiale. Con i Cc l’ucraina ha sostenuto che l’anziana sarebbe morta per un gesto autolesionistico, e ha opposto resistenza al fermo.

P.T., queste le iniziali del nome della badante, è stata bloccata quando era già pronta ad allontanarsi dall’appartamento: aveva preparato una valigia in cui gli investigatori hanno trovato degli abiti sporchi di sangue. Nel tentativo di divincolarsi e sfuggire alla cattura, la donna ha aggredito i militari a pugni e calci.

L’abitazione dell’anziana è stata posta sotto sequestro per ordine della procura di Fermo, mentre i carabinieri della Scientifica conducono accertamenti tecnici anche con il luminol, un composto chimico che consente di rilevare tracce di sangue, tentando di ricostruire la dinamica del decesso. Sarà poi l’autopsia a stabilire se Giovanna Calcinaro sia stata colpita volontariamente alla tempia o se si sia ferita in seguito ad una caduta o un urto accidentale.