Giuseppe Romano e Rocco Bracale arrestati per truffa anziana: avevano lista di 1100 nomi

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Luglio 2015 13:21 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2015 13:22
Giuseppe Romano e Rocco Bracale arrestati per truffa anziana: avevano lista di 1100 nomi

Giuseppe Romano e Rocco Bracale arrestati per truffa anziana: avevano lista di 1100 nomi

SALERNO – Li hanno arrestati all’uscita di un condominio in via Vernieri a Salerno dopo che, approfittando della buona fede di un’anziana signora, si erano fatti consegnare mille euro in contanti e gioielli per un valore di duemila euro. Alla donna avevano raccontato poco prima al telefono di essere amici del figlio trovatosi in difficoltà e si erano offerti di fare da tramite. Ma la polizia li ha colti sul fatto e arrestati per truffa.

I due presunti truffatori si chiamano Giuseppe Romano, 48 anni di San Giorgio a Cremano (Napoli) e Rocco Bracale, 50 anni di Napoli. I due sono sospettati anche di altre truffe avvenute negli ultimi tre mesi, tutte con le medesime modalità. Avevano una lista di 1100 nomi, con indirizzi e numeri di telefono di anziane residenti tra le provincie di Salerno e Caserta.

Gli uomini della Squadra Mobile li avevano individuati già da alcune settimane grazie all’incrocio dei tabulati telefonici e le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate in città che avevano registrato i passaggi della loro auto nei pressi delle abitazioni prese di mira.