Ha speso tutto per curare la moglie: ora vive in camper, a 72 anni

di Edoardo Greco
Pubblicato il 12 agosto 2015 6:13 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2015 20:39
Ha speso tutto per curare la moglie: vive in camper a 72 anni

Il camper dove Giovanni Spadini vive da 4 anni (Eco di Bergamo)

BERGAMO – Giovanni Spadini ha speso tutti i risparmi che aveva per curare sua moglie. La donna è scomparsa nel 2011. Da allora Giovanni – che ha 72 anni – vive in camper, perché non riesce a trovare di meglio: con 960 euro di pensione non può permettersi quello che gli viene chiesto per l’affitto di un piccolo appartamento. Cioè canoni mensili da 450 euro in su, più le spese per le bollette e tutto il resto.

La sua storia è commovente ma, racconta l’Eco di Bergamo, lui “non è di quelli che si piangono addosso, non vuole favori né cerca compassione, ma solo riuscire a trovare un monolocale”. Gli unici momenti di commozione il pensionato li riserva alla sua signora, quando tira fuori una sua foto dal portafoglio e non resiste alle lacrime ricordando la sua donna.

Quella foto si tratta – tra l’altro – di uno dei pochi ricordi rimasti a Giovanni, perché – oltre il danno, la beffa – dei ladri gli hanno rotto il vetro del camper rubando le fedi e l’orologio di sua moglie. Ma nonostante tutto quello che ha dovuto subire il povero pensionato “si stupisce che qualcuno vada a cercarlo, voglia sentire la sua storia, come si è stupito quando due vigili sono andati da lui e, dopo avergli parlato, sono tornati offrendogli del gelato”.