Iseo (Brescia), marocchino uccide volontaria di 25 anni in una struttura protetta

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2017 13:29 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2017 12:22
Iseo (Brescia), uccide volontaria in una struttura protetta

Iseo (Brescia), uccide volontaria in una struttura protetta

BRESCIA – Omicidio ad Iseo, in provincia di Brescia. Un uomo ha ucciso una volontaria all’interno di una struttura protetta, la Cascina Clarabella. L’uomo, un immigrato marocchino con problemi psichiatrici, ha ucciso la giovane volontaria di 25 anni a coltellate.

L’uomo è stato subito fermato. Ha 54 anni e da tempo è ospite della comunità per problemi psichiatrici. Sul posto i carabinieri e il magistrato di turno.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other