Macerata: spariscono 80 mila euro da uffici banca delle Marche

Pubblicato il 1 Giugno 2012 20:01 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2012 20:03

MACERATA – Un plico con 80 mila euro in contanti è misteriosamente sparito in pochi minuti dalla sede centrale di Banca Marche, in corso della Repubblica a Macerata. A denunciare il fatto alla direzione dell'istituto è stato un cassiere.

L'impiegato ha detto di aver prelevato la somma dalla cassaforte (denaro in banconote di diverso taglio), e di aver messo i soldi in una busta lasciata sulla scrivania dietro lo sportello, per poi allontanarsi per qualche minuto. Quando e' tornato indietro, il plico non c'era più.

Teoricamente la scrivania non è accessibile nè ai clienti nè ad estranei alla banca. Al direttore di sede di Bm non è rimasto altro che denunciare l'accaduto ai carabinieri. L'indagine al momento è contro ignoti.