Maltempo: frana sull’acquedotto, a secco 15 Comuni siciliani

Pubblicato il 13 Marzo 2010 10:31 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2010 10:31

Rimarrà interrotta almeno fino alle 7 di domenica l’erogazione idrica in una quindicina di Comuni di tre province siciliane. La distribuzione è stata interrotta per intervenire sull’ennesimo guasto provocato da una frana alla condotta dell’acquedotto Ancipa. L’erogazione è stata sospesa nella mattinata di venerdì.

I Comuni che non riceveranno acqua sono Enna, Valguarnera, Piazza Armerina, Aidone, Agira, Calascibetta, Gagliano, Leonforte, Nissoria tutti nell’ennese, Caltanissetta, Mazzarino, Riesi e Gela, Agrigento e Licata. Il guasto si è verificato in contrada Sparacollo, in territorio di Troina alla rete “Ancipa basso”.

Si tratta dell’ennesimo intervento reso necessario dagli smottamenti che coinvolgono la rete di distribuzione che approvvigiona decine di Comuni dalla diga Ancipa.