Marco Zamperini, “Funky Professor” è morto. Uno dei “padri” italiani di Internet

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2013 11:38 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2013 11:44
Marco Zamperini

Marco Zamperini

ROMA – Marco Zamperini, “Funky Professor”, è morto stanotte (14 ottobre) a soli 50 anni per un infarto.  Zamperini, milanese, formazione da statistico, molti anni in Etnoteam è considerato uno dei “padri” italiani di Internet.  Da oltre due decenni lavorava nell’ambito dell’information technology italiano, diventando il fulcro dello sviluppo tecnologico in Italia. In Rete, sul Web, tra gli amici era noto con il soprannome di “Funky Professor” (dal nome del suo blog).

Il suo ultimo incarico era stato in qualità di Chief Innovation Officer di NTT Data Europe. Prima era stato Chief Innovation Officer e Chief Technology Officer in Value Team, e prima ancora di Chief Technology Officer e Direttore Marketing e Comunicazione di Etnoteam.

A darne l’annuncio su Facebook è stata la moglie Paola Sucato, con un breve e commovente post a tutti gli amici del Funky Professor: Marco ci ha lasciato questa notte. So che vorrà vedervi sorridenti e sempre pronti a partire. Sono certa vi avrebbe augurato buona vita”.

Marco Zamperini e la “rivoluzione digitale”: (video YouTube)