Mario Orofino: era il barista dei Vip a Palermo, ora è un parcheggiatore abusivo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Novembre 2013 15:26 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2013 15:27
Il bar Alba a Mondello, l'ex Caflisch

Il bar Alba a Mondello, l’ex Caflisch

PALERMO – Mario Orofino ha 58 anni e ha fatto il barista per una vita. Non in un bar qualsiasi, ma nel bar più in voga di Palermo negli anni ’80 e ’90: il Caflisch di Mondello. Mario oggi quel lavoro non ce l’ha più, è stato licenziato quando il locale è stato rilevato da un nuovo proprietario, e fa il posteggiatore abusivo. Guadagnava 1300 euro al mese una volta, quando serviva cocktail e caffè alla Palermo bene. Oggi ha investito 3 euro della sua liquidazione per comprare un fischietto, unico strumento del suo nuovo “lavoro”.

La storia di Mario l’ha raccolta il Corriere della Sera:

  “Ho cercato lavoro – aggiunge Orofino – ho dato il curriculum anche ai nuovi gestori che mi hanno detto che avevano già il personale necessario. Ho lavorato 15 giorni in un ristorante in provincia di Genova ma poi niente, non trovo lavoro”.

Mario ha una famiglia da mantenere e gli mancano 7 anni prima di andare in pensione:

“Ho un’esperienza trentennale tra bar e ristoranti. Accetto qualsiasi mansione. Ma trovare un posto sembra impossibile. Intanto sono qui a guardare le moto. Molti clienti di Caflisch mi riconoscono, mi salutano. Qualcuno mi dà anche qualche euro. Ma io voglio lavorare”.