Maturità Vip: Balotelli sceglie musica, miss Italia gli Ufo e Noemi non vuole pregiudizi

Pubblicato il 22 Giugno 2010 15:13 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2010 15:15

Noemi Letizia

Noemi Letizia teme qualche pregiudizio, miss Italia si lascia tentare dagli extraterrestri, il calciatore Mario Balotelli preferisce la musica per il tema. I vip alle prese con l’esame di maturità se la sono cavata, nonostante l’ansia.

“Ho paura che la commissione d’esame abbia dei pregiudizi quando scoprirà che io sono quella Noemi Letizia di cui tutti parlano per la mia amicizia con Silvio”, ha confessato Noemi, la ragazza di Portici  che chiama ‘papi’ il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in un’intervista al settimanale Diva e donna, in edicola domani. Noemi Letizia, che sta sostenendo l’esame di maturità da privatista e che presenterà una tesina sulle avanguardie storiche lancia un appello: “Chiedo solo di essere trattata come tutti gli altri”. E precisa: “Sono preoccupata in particolare per la terza prova e poi per l’orale”. La ragazza napoletana posa per il settimanale con Eliana Cartella, giovane bresciana contesa fra Renzo Bossi e il calciatore Mario Balotelli, scambiandosi anche un provocatorio bacio saffico.

Proprio Balotelli è fra i banchi di scuola per finire le superiori e ha scelto la traccia musicale alla prima prova della maturità. L’anno scorso il giocatore nerazzurro aveva saltato l’esame per rispondere alla chiamata della nazionale Under 21 impegnata agli Europei. Balotelli ha affrontato il tema di attualità, cavandosela in circa quattro ore. La punta nerazzurra ha infatti lasciato l’Istituto Milanò – scuola paritaria non lontana dalla zona di Via Padova – intorno alle 12.30 limitandosi a dire di aver scelto la traccia in cui viene chiesto ai candidati di esaminare il ruolo della musica nella vita di tutti i giorni, con citazioni di Aristotele. “L’ho visto tranquillo”, ha detto Mattia, 18 anni, che ha effettuato l’esame da privatista. “Rideva e scherzava con i suoi compagni”.

Miss Italia 2009, Maria Perrusi, invece ha preferito il tema sugli Ufo nell’istituto tecnico commerciale di Paola dove ha sostenuto la prova scritta Ha spiegato la sua scelta col fatto che la traccia sugli extraterrestri è quella che più la stimolava e le interessava. “Ho sempre creduto nell’esistenza degli extraterrestri – ha detto Miss Italia – perché sono convinta che non siamo soli nell’universo. Credo, anzi, che non sarebbe nemmeno molto bello se lo fosssimo”. Ad attendere Maria, all’uscita dall’istituto tecnico commerciale Pizzini, c’era la madre, più emozionata di lei. Maria Perrusi farà gli orali il 6 luglio. Presenterà una tesi sulla bellezza. Non soltanto su quella femminile, ha spiegato, ma anche nelle varie forme d’arte.