Melania: ispezione nella caserma di Parolisi. Si cerca nel suo armadietto

Pubblicato il 4 Agosto 2011 16:09 | Ultimo aggiornamento: 4 Agosto 2011 16:09

TERAMO – È iniziato attorno alle 16 di giovedì 4 agosto  un sopralluogo del pm di Teramo Davide Rosati nella caserma del 235/o Rav Piceno di Ascoli, dove Salvatore Parolisi – il caporalmaggiore dell’esercito in carcere per l’omicidio della moglie Melania Rea – lavorava come istruttore delle soldatesse.

A quanto trapela, l’attenzione del magistrato e dei carabinieri si incentrerebbe sull’armadietto di Parolisi. Successivamente Rosati e i militari dovrebbero spostarsi a Folignano, nell’abitazione dove Parolisi viveva con la moglie e la piccola Vittoria e dove si è già formata una folla di giornalisti e troupe televisive in attesa.

[gmap]