Messina, gli ex dipendenti Servirail sul campanile del Duomo

Pubblicato il 25 Maggio 2012 - 13:34 OLTRE 6 MESI FA

MESSINA – Una decina di ex dipendenti della Servirail, la società che si occupava dei servizi cuccette nei treni a lunga percorrenza e che hanno perso sei mesi fa il lavoro, sono saliti stamani sul campanile del Duomo di Messina per protesta e non intendono scendere se le istituzioni non risolveranno la loro vertenza.

Chiedono di essere reintegrati al loro posto di lavoro e che Fs rimetta dei treni a lunga percorrenza tra Messina e il Nord Italia. Alcuni dei lavoratori hanno esposto degli striscioni e altri hanno minacciato di gettarsi dal campanile.