Milano, bomba d’acqua a Malpensa: voli sospesi per un’ora VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2015 16:08 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 18:03
Milano, bomba d'acqua a Malpensa: voli sospesi per un'ora

L’aeroporto di Malpensa allagato

MILANO –  Pioggia, grandine e raffiche di vento fortissime in Lombardia: l’aeroporto di Malpensa (Varese) è stato chiuso dalle 14:14 alle 15 di venerdì pomeriggio, a Milano alberi sradicati e pannelli caduti hanno bloccato i tram delle linee 9 e 14.  E ora si teme per il sito dell’Expo a Rho.

Che il maltempo fosse in arrivo non è una novità. Giovedì i commissari di tutti i padiglioni dell’Expo erano stati allertati. A rischio sono soprattutto i padiglioni parzialmente scoperti, come quelli di Turchia, Austria e Nepal. Intanto i visitatori si arrendono come possono.

In città il maltempo ha fatto un ferito, un passeggero dell’autobus 94 che era sul mezzo quando un albero vi è caduto sopra, rompendo il parabrezza. A Malpensa lo scalo è stato chiuso per quasi un’ora a causa delle forti raffiche di vento e della pioggia (in un’ora sono caduti 10 centimetri di pioggia): i passeggeri sono stati rimandati indietro e undici voli in arrivo sono stati dirottati su altri scali, cinque a Linate. Al terminal 1 è crollata una parte del controsoffitto e ci sono stati allagamenti, la statale 336 che collega Milano a Malpensa è stata allagata.

Nell’area a nord di Milano, nella zona di via Lungo Seveso a Paderno Dugnano, sono state evacuate per precauzione sette persone.  Anche a Monza c’è un ferito: un uomo che si trovava alla guida di un’auto su cui è caduto un albero.