Moda: arriva l'eco-bikini fatto con plastica riciclata

Pubblicato il 26 Marzo 2012 13:56 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2012 14:00

ROMA, 26 MAR – Dalle bottiglie di plastica al beachwear, arriva l'eco-bikini firmato Agogoa. Lo rendono noto dall'azienda fondata da Jerry Tommolini che, nel rispetto dell'ambiente, ha deciso di trasformare le bottiglie di plastica riciclate in costumi sexy chic. Una bottiglia di plastica impiega circa 5000 anni per essere smaltita in natura: grazie al processo di trasformazione delle bottiglie in fibra di polietilene tereftalato, piu' noto come Pet, Agogoa riesce a trasformarle in moda da spiaggia.

La nuova collezione punta sui due pezzi a triangolo personalizzati da motivi nei toni dell'arancio, del marrone e del lilla, ma anche su costumi monocromatici impreziositi da lavorazioni ricercate. ''Il polietilene tereftalato – aggiungono dall'azienda – e' comunemente utilizzato per imballaggi di uso quotidiano, come ad esempio, le bottiglie d'acqua, e puo' essere riutilizzato. Da questo materiale infatti puo' essere ricavata una fibra di qualita' regolare e con caratteristiche uguali a quelle possedute da materie prime vergini. La filatura, prodotta da Filature Tessiture Mirogli, azienda impegnata nel ridurre l'impatto ambientale grazie al riuso di polietilene, si chiama Mirhon Newlife: non solo per la sua produzione non viene impiegato ulteriore petrolio ma, durante la lavorazione, viene utiizzata una ridotta quantita' di energia''. L'eco-bikini sara' in vendita esclusivamente online: il link al portale sara' presente anche sul sito della Agogoa.