Monte Cervino, alpinista colpita e uccisa da un fulmine

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 luglio 2018 10:52 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2018 10:52
Monte Cervino, alpinista uccisa da fulmine durante temporale

Monte Cervino, alpinista colpita e uccisa da un fulmine

AOSTA – Colpita e uccisa da un fulmine mentre si arrampicava sul monte Cervino. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La vittima è una alpinista di origine ucraina che insieme ad altre tre persone si era avventurata sulla cresta Pic Tyndall, tra Italia e Svizzera. Il gruppo però è stato sorpreso da un temporale la sera del 2 luglio e la donna è stata colpita dalla scarica.

Dato il maltempo, le operazioni di recupero della corpo della donna e degli altri tre alpinisti suo connazionali non è stato facile. I tre sopravvissuti, che si trovavano a quota 4mila metri, sono stati portati al pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta, ma le loro condizioni non sono preoccupanti a parte per una lieve ipotermia. Per l’amica che era con loro invece non c’è stato nulla da fare, il fulmine l’ha presa in pieno e la mattina del 3 luglio l’elisoccorso ha recuperato la salma.