Cronaca Italia

Napoli, quindicenne aggredito da baby gang finisce in ospedale con lesioni alla milza

Napoli-baby-gang

Napoli, quindicenne aggredito da baby gang finisce in ospedale con lesioni alla milza

NAPOLI – Violenza tra baby gang a Napoli. Venerdì 12 gennaio un ragazzo di 15 anni, residente a Melito, è stato aggredito e picchiato da un gruppo di una quindicina di giovanissimi. E’ accaduto in serata all’esterno della metropolitana di Chiaiano, alla periferia del capoluogo campano.

La vittima era in compagnia di due cugini. Portato in ospedale dallo zio, il quindicenne ha riportato lesioni alla milza ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Sull’episodio indaga il commissariato della polizia di Stato di Giugliano. Non sono ancora note le cause dell’aggressione.

To Top