Napoli, gambiano di “Gomorra 3” urina nell’aula del Tribunale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2019 15:04 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2019 15:04
Napoli, gambiano di "Gomorra 3" urina nell'aula del Tribunale

Napoli, gambiano di “Gomorra 3” urina nell’aula del Tribunale

NAPOLI – Urina nell’aula del Tribunale di Napoli. L’uomo, un gambiano, era diventato famoso per aver girato alcune scene della fiction televisiva “Gomorra 3”. Il suo personaggio aveva interagito con l’attore Marco D’Amore, Ciro Di Marzio “l’immortale”.

Il giovane extracomunitario gambiano nell’aula del Tribunale di Napoli era in attesa dell’udienza della convalida dell’arresto. Ha urinato davanti a tutti e poi ha preso a testate il vetro del gabbiotto dei detenuti. Ad assistere sbigottiti il giudice e gli avvocati.

L’extracomunitario è stato poi trasferito in ospedale, dove ha avuto bisogno delle cure dei sanitari per le ferite alla testa, e successivamente portato nel carcere di Poggioreale. La situazione giudiziaria del gambiano risulta compromessa dopo la sceneggiata nell’aula del tribunale, dove vi era giunto con l’accusa di rapina, resistenza e aggressione a pubblico ufficiale.