Olgiate Comasco, motociclista investito e ucciso da auto pirata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 maggio 2019 16:23 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2019 16:23
Olgiate Comasco, motociclista ucciso da pirata della strada

Olgiate Comasco, motociclista investito e ucciso da auto pirata

COMO – Un’auto ha travolto un motociclista e poi è fuggita, lasciando l’uomo a terra. L’incidente è avvenuto intorno alle 12 del 28 maggio a Olgiate Comasco e per l’uomo, 54 anni, non c’è stato nulla da fare. Ad assistere alla scena un camionista, che ha chiamato i soccorsi e descritto quanto accaduto ai vigili urbani.

Secondo una prima ricostruzione, il motociclista era a bordo del suo mezzo sulla strada provinciale quando un’auto lo ha travolto e si è allontanata. A riferire alle autorità la dinamica dell’incidente è stato un camionista, che ha visto l’auto accostare poco prima dell’incrocio, consultare il navigatore e poi ripartire facendo inversione di marcia senza accorgersi del motociclista che stava arrivando. L’impatto è stato violento e il conducente è fuggito. La vittima invece è stata portata d’urgenza all’ospedale Sant’Anna di San Fermo, dove è morto poco dopo il ricovero.

Ora i vigili stanno cercando il pirata della strada e hanno lanciato un appello per trovare altri testimoni o affinché il conducente della vettura si costituisca. Il comandate della polizia locale ha lanciato un appello al pirata della strada, riferisce il Corriere della Sera nell’edizione di Milano: “Si costituisca, più passa il tempo più si aggrava la sua posizione”. 

5 x 1000