Palermo, giovane nigeriana sgozzata in strada: si cerca il fidanzato

Pubblicato il 11 Febbraio 2011 8:11 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2011 8:53

PALERMO – Sono orientate nel mondo della prostituzione ma si cerca anche il fidanzato della giovane nigeriana trovata giovedì sera in una strada del centro storico di Palermo con la gola tagliata. La donna, soccorsa da un’ambulanza del 118 mentre era ancora agonizzante, è morta nel pronto soccorso dell’ospedale Civico.

La vittima, priva di permesso di soggiorno, si chiamerebbe Jennifer Ewawaro, nigeriana di età compresa fra i 25 e i 30 anni. Gli investigatori della squadra mobile di Palermo ieri sera hanno interrogato un’amica della giovane, che ha parlato di un fidanzato non ancora rintracciato dalla polizia. Secondo una prima ricostruzione la donna sarebbe stata aggredita nell’appartamento dove viveva, un monolocale in via Calderai 50. Dopo essere stata accoltellata alla gola sarebbe scesa in strada per cercare aiuto, prima di accasciarsi davanti a un passante che ha dato l’allarme.