Pescara, operatrice socio sanitaria aggredita e ferita in ospedale

La donna ha riportato la frattura dell'osso sacro ed è ora ricoverata con una prognosi di 30 giorni.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2022 - 18:39 OLTRE 6 MESI FA
Pescara, operatrice socio sanitaria aggredita e ferita in ospedale

Pescara, operatrice socio sanitaria aggredita e ferita in ospedale (foto d’archivio Ansa)

Un’operatrice socio sanitaria in servizio all’ospedale di Pescara è rimasta ferita in seguito ad un’aggressione da parte di una paziente con problemi di natura psichiatrica. Il fatto è avvenuto attorno alle 6 di venerdì mattina in pronto soccorso. La paziente, accompagnata nella struttura sanitaria per accertamenti, ha colpito e fatto cadere a terra l’operatrice. La donna ha riportato la frattura dell’osso sacro ed è ora ricoverata con una prognosi di 30 giorni. Come da protocollo, è stata avviata la procedura per gli infortuni sul lavoro.