Roma, 31enne americano prova a superare varchi di San Pietro con coltello: denunciato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2019 20:02 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 20:02
Una volante dei carabinieri, Ansa

Una volante dei carabinieri (foto Ansa)

ROMA – Un 31enne americano è stato denunciato a Roma dopo aver provato a superare i varchi di San Pietro con indosso un coltello da caccia con una lama da dieci centimetri.

A scoprilo gli agenti della polizia di Stato impegnati nei consueti servizi messi in campo dalla Questura di Roma a tutela della basilica di San Pietro.

Condotto in commissariato, l’uomo è stato denunciato per possesso non giustificato di armi.

Fonte: Roma Today.

Roma: terrore nella Metro B a Tiburtina.

Terrore oggi a Roma. Un ragazzo di colore ha accoltellato un vigilante più volte al collo, gli ha strappato la pistola d’ordinanza e si è suicidato nel tunnel della metro B Tiburtina A chiamare le forze dell’ordine è stato un passante. “Un ragazzo si è tolto la vita nel sottotunnel della metro. Ha ancora la pistola in mano”, le parole dell’uomo al 112.

In piazzale della stazione Tiburtina c’è la Polizia di Stato. Il vigilante è stato soccorso e trasportato in ospedale, e dalle prime informazioni sarebbe in gravi condizioni. Ancora ignote le motivazioni sia dell’accoltellamento che del successivo suicidio da parte del giovane, la cui identità è anch’essa al momento sconosciuta.