Roma: camion Ama 2 km al litro. Carburante sparito o rubato, sindacati si oppongono a telecamere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 marzo 2018 13:00 | Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2018 13:00
Roma: camion Ama 2 km al litro. Carburante sparito o rubato, sindacati si oppongono a telecamere

Roma: camion Ama 2 km al litro. Carburante sparito o rubato, sindacati si oppongono a telecamere

ROMA – Da una indagine interna all’Ama (l’azienda romana dei rifiuti) è risultato che la spesa sostenuta per l’approvvigionamento di carburante dei camion è tale per cui, mediamente, ogni mezzo ne consumerebbe un litro ogni due chilometri. Un consumo da macchine di Formula 1, da Ferrari come giustamente rileva anche l’edizione romana del Corriere della Sera che ha diffuso la notizia.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Logico pensare a più di un furbetto che si fa il pieno a spese del contribuente: quando però l’azienda ha proposto l’istallazione di videocamere i sindacati si sono opposti categoricamente facendo valere la legge sulla privacy che non consente riprese filmate sui luoghi di lavoro.

“Non si tratta di essere contrari o meno al singolo accordo sulla videosorveglianza, su cui abbiamo pregiudizi ma non quando si tratta di tutelare il patrimonio aziendale – spiegala Fp Cgil Roma e Lazio, che motiva così il rifiuto di firmare l’accordo con l’azienda -. Il consumo anomalo preoccupa anche noi, ma vanno analizzate tutte le possibili cause: i mezzi sparsi per la città sono facile preda e non possiamo far finta che saranno le telecamere a risolvere il problema”.