Roma: la metro A torna attiva dopo il nubifragio

Pubblicato il 21 ottobre 2011 1:17 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 1:33

ROMA, 21 OTT – Alle 5.30 di questa mattina riprenderà sull'intera linea il servizio della linea A della metropolitana, sospeso ieri per i problemi causati dal nubifragio. Ad affermarlo e' l'ufficio stampa dell'Agenzia della Mobilita'.

I tecnici di Atac hanno lavorato tutto il giorno per ripristinare la linea nella tratta Arco di Travertino-Anagnina, chiusa dalla mattinata di ieri a causa del maltempo e della grande quantità di acqua che si e' riversata nella stazione di Porta Furba Quadraro. Utilizzando potenti idrovore e mezzi speciali vigili del fuoco e operatori della protezione civile hanno aspirato una grande quantità di acqua consentendo in tarda serata di effettuare i collaudi dei sistemi di sicurezza e del segnalamento.

Terminate le operazioni di ripristino della metro A, tecnici e mezzi si sono trasferiti sulla linea B, in particolare nella stazione di Piramide dove si lavorerà tutta la notte con l'obiettivo di riattivare la tratta Castro Pretorio-Garbatella in tempo per l'inizio del servizio previsto per le 5.30. Atac ha comunque predisposto un servizio sostitutivo tra le stazioni di San Paolo e Castro Pretorio che sara' attivato se la chiusura di parte della linea sara' confermata.